L'ebreo


"[...]Non sono la pigrizia, la cattiva volontà, la goffaggine che mi fanno fallire o non fallire in tutto: vita familiare, amicizia, matrimonio, professione, letteratura, ma è l'assenza del suolo, dell'aria, della legge.

Crearmi queste cose, ecco il mio compito... il compito più originale."

tratto dai Diari di F. Kafka

Nessun commento:

Posta un commento